Piev de Varenna

Lombard Quest articol chì l'è scrivud in lombard, con la Noeuva Ortografia Lombarda

La Piev de Varenna o Piev de San Giorgg in Varenna a l'è stada una piev de l'Arcidiocesi de Milan e del Ducad de Milan con capopiev Varenna e protetor San Giorgg, al che l'è dedicad anca incoeu la gesa prepostural de Varenna.

Del pont de vista ministrativ a l'è stada in pè del XIV secol al 1797, con l'invasion giacobina, e la gh'haveva dent domà el comun de Varenna, menter che del pont de vista religios a l'è stada in pè del XIII secol al 1342, quand che Varenna a l'è deciarada esent de piev e mituda sota al vicariad de Perled.

BibliografiaModifega

  • Liber notitiae sanctorum Mediolani di Gofred de Busser. Manoscritto della Biblioteca Capitolare di Milano, a cura di M. Magistretti, U. Monneret de Villard, Milano, 1917.
  • Istituzione dei nuovi vicariati urbani e foranei, 11 marzo 1971, Giovanni Colombo, arcivescovo di Milano, Rivista Diocesana Milanese, 1971.
  • Diocesi di Milano. Sinodo 46°, Milano, 1972, Pubblicazione curata dall'ufficio stampa della Curia arcivescovile di Milano.
  • G. Vigotti, La diocesi di Milano alla fine del secolo XIII. Chiese cittadine e forensi nel “Liber Sanctorum” di Goffredo da Bussero, Roma, 1974.
  • Annalisa Borghese, Varenna in Il territorio lariano e i suoi comuni, Milano, Editoriale del Drago [1992].
  • AA.VV., Una chiesa tra lago e montagne - A Giovanni Paolo II, Como-Lecco, La Provincia S.p.A. Editoriale [1996].

Vos coreladeModifega